Hamish Chamberlayne, Responsabile delle Azioni globali sostenibili, illustra l'andamento della Global Sustainable Equity Strategy durante la crisi causata dal COVID e spiega in che modo il team ha affrontato la recente rotazione del mercato dal fattore growth a quello value.

   In sintesi:

  • Un luogo di lavoro improntato alla diversità e all'inclusione è essenziale per promuovere una visione vivace e innovativa ed è una componente centrale del programma di engagement del team per la seconda metà del 2020.
  • Il team punta a trovare un equilibrio tra crescita pro-ciclica e crescita difensiva di lungo periodo; ciò lo ha aiutato ad affrontare la recente rotazione del mercato dal fattore growth a quello value.
  • Permangono notevoli incertezze e il team non crede che la ripresa dalla crisi causata dal COVID sarà lineare. Tuttavia, sottolinea che alcuni settori, come la tecnologia, hanno recuperato terreno più rapidamente di altri.