Jim Cielinski, Responsabile Globale del Reddito Fisso, sostiene che molto probabilmente le politiche delle banche centrali saranno il primo motore dei mercati fixed income, indipendentemente dall’esito delle elezioni statunitensi.

In sintesi

  • Il Presidente in carica Donald Trump e lo sfidante democratico Joe Biden hanno visioni economiche divergenti. Ma gli effetti delle politiche che il vincitore delle elezioni metterà effettivamente in atto si conosceranno solo molto tempo dopo l’election day, motivo per cui è bene non affrettare decisioni importanti sulla composizione dei portafogli fixed income.
  • I mercati prevedono una volatilità elevata associata alle imminenti consultazioni ma una maggiore stabilità negli altri periodi grazie all’impegno della Federal Reserve a mantenere i tassi di interesse su livelli contenuti. Per tale motivo riteniamo che dopo il voto gli investitori obbligazionari continueranno a cercare reddito.
  • In tale contesto mutui, ABS, obbligazioni garantite da collaterale e credito corporate potrebbero rimanere interessanti, indipendentemente dal risultato.

Note:

Obbligazione garantita da collaterale: Prodotto strutturato che raggruppa i prestiti a diverse società i quali vengono venduti a varie categorie di investitori in più tranche. Le varie tranche offrono rendimenti diversi: gli investitori ricevono rendimenti più elevati in cambio della maggiore disponibilità ad assorbire eventuali perdite in caso di mancato servizio del debito da parte delle società sottostanti.

Energia verde o energia pulita: Produzione e/o consumo energia sostenibile, ad esempio energia da combustibili non fossili o da fonti rinnovabili.

Inflazione: Il tasso di crescita dei prezzi di merci e servizi in una economia. È il contrario della deflazione.

Volatilità: La rapidità e l'ampiezza delle oscillazioni positive o negative del prezzo di un portafoglio, un titolo o un indice di mercato. Se le oscillazioni di prezzo sono ampie, la volatilità è alta. Se le oscillazioni di prezzo sono più lente e meno ampie, la volatilità è più bassa. Il parametro viene utilizzato per misurare la rischiosità di un investimento.

Rendimento: Il livello di reddito di un asset, generalmente espresso in percentuale. Nel caso di un’obbligazione, si calcola semplicemente dividendo l’importo della cedola per il prezzo corrente del titolo.