il comparto sanitario ha registrato delle performance altalenanti nel corso del 2021. Guardando al futuro, il Gestore di Portafoglio Andy Acker ritiene che le valutazioni a sconto, l’innovazione e l'impatto in declino del COVID-19 stiano creando opportunità d’investimento allettanti in tutto il settore.

In sintesi

  • Il COVID-19 ha determinato delle oscillazioni nei rendimenti delle azioni del settore sanitario nel corso degli ultimi due anni, un trend che tuttavia potrebbe mutare in vista dei primi segnali di rallentamento della pandemia.
  • Come conseguenza del COVID, riteniamo che molte azioni ora siano scambiate a sconto rispetto al valore delle prospettive di crescita delle loro società sottostanti.
  • A nostro avviso, possiamo trovare delle opportunità in tutto il settore, compreso il segmento biotech, dove nuove modalità di trattamento stanno rivoluzionando il concetto di cura; nei dispositivi medicali, interessati da progressi intervenuti nella chirurgia robotica che stanno cambiando in meglio gli esiti sui pazienti; e infine nella gestione medico-sanitaria, trainata dall’espansione dei programmi di assicurazione sanitaria pubblica e da un solido mercato del lavoro.