A oltre un anno dall’inizio dei nostri video sulla risposta del settore biofarmaceutico alla crisi COVID-19, il Gestore di portafoglio e Analista della ricerca Dan Lyons ci parla del contributo dei vaccini nella lotta alla pandemia e delle possibili conseguenze a lungo termine sul settore sanitario.

In sintesi

  • I Paesi che hanno raggiunto elevati tassi di vaccinazione registrano anche un forte calo dei casi di COVID-19, una conferma dell’effettiva efficacia dei vaccini.
  • Vi sono enormi discrepanze nella somministrazione dei vaccini fra i vari Stati, che però sono legate soprattutto alla capacità di produzione e non alla tutela dei brevetti.
  • Forse ora abbiamo degli strumenti concreti per uscire dalla pandemia e alcuni cambiamenti avvenuti nel settore sanitario potrebbero essere permanenti; fra questi, una maggiore considerazione per i vaccini e i progressi nella diagnostica.

Sfruttare la disruption