May Ling Wee, CFA

Portfolio Manager
May Ling Wee, CFA | Janus Henderson Investors

May Ling Wee è Investment Manager di Janus Henderson Investors, una posizione che occupa sin da quando è entrata in Henderson nel 2015. In precedenza, May Ling lavorava come portfolio manager per Lloyd George Management a Hong Kong, per conto del quale gestiva le azioni della Grande Cina e di Hong Kong. Prima ancora, ha lavorato come analista degli investimenti presso Deutsche Bank a Hong Kong. Ha iniziato la sua carriera nel ramo degli investimenti in qualità di analista di ricerca presso Dresdner Kleinwort Wasserstein Securities a Singapore e, in un secondo momento, a Hong Kong.

May Ling ha conseguito una laurea in economia e finanza presso la University of New South Wales di Sydney. Possiede la qualifica di Chartered Financial Analyst e vanta 22 anni di esperienza nel settore finanziario.

Articoli scritti

Cina prima vittima della COVID: come sta andando?

Cina prima vittima della COVID: come sta andando?

May Ling Wee, gestore del portafoglio di azioni cinesi, illustra i principali trend del mercato azionario cinese nella prima metà del 2020, le relative implicazioni per la performance del portafoglio e le previsioni per il resto dell’anno.

Le prospettive della Cina nel 2020

Le prospettive della Cina nel 2020

In questa sessione di domande-risposte, i gestori di fondi cinesi Charlie Awdry e May Ling Wee illustrano il loro pensiero sulle principali sfide e opportunità che possono presentarsi agli investitori in Cina nell’anno a venire e su come il 2019 ha influenzato le loro previsioni sulla classe di attivi.

Trade wars, ESG and demographics in China: your questions answered

Trade wars, ESG and demographics in China: your questions answered

In this Q&A, May Ling Wee, China equities manager, responds to key concerns for investors in China, including the impact of trade friction, environmental, social and governance (ESG) factors as well as demographic issues. She also discusses how this is creating investment opportunities and favoured sectors.