Sanità: il punto di forza del settore è l'innovazione?

27/11/2018

Scaricare

Nel settore sanitario, l'innovazione sta procedendo a ritmi sostenuti, un trend che, secondo Andy Acker, Portfolio Manager del team Global Life Sciences, continuerà nel 2019 a potenziale vantaggio degli investitori.


Quali ritenete siano i temi chiave che plasmeranno i mercati nel 2019

Molte delle nuove terapie rappresentano progressi rivoluzionari nel campo medico. La medicina immuno-oncologica, ad esempio, sfrutta il sistema immunitario per mirare e attaccare le cellule cancerogene, con risultati spesso straordinari. Le terapie geniche che combattono patologie rare e debilitanti stanno facendo passi da gigante. La prima terapia genica è stata approvata negli Stati Uniti alla fine del 2017, e ci aspettiamo che all'inizio del prossimo anno ne saranno approvate di ulteriori. Anche i dispositivi medici stanno facendo passi avanti: di recente, l'FDA ha approvato il primo sensore integrato per il monitoraggio continuo del glucosio per i pazienti con diabete e sono stati presentati dati incoraggianti da studi clinici condotti su stent per la riparazione della valvola mitralica e stent medicati. Infine, il consolidamento dei servizi si traduce in un incremento delle aziende che offrono servizi sanitari integrati.


Dove risiedono le opportunità più importanti e i rischi per la vostra asset class?

La riforma sui prezzi dei farmaci negli Stati Uniti resta un elemento di preoccupazione per il settore sanitario, a fronte dell'elevata priorità assegnata dal presidente Trump all'abbattimento dei costi dei farmaci a carico dei pazienti. L'acquisizione di una farmacia online da parte di Amazon avvenuta lo scorso giugno potrebbe portare alla disintermediazione della catena di approvvigionamento dei farmaci. In generale, riteniamo che le riforme che rimuovono le inefficienze e migliorano l'accessibilità economica a vantaggio del paziente siano positive per il sistema nel lungo termine. Come sempre, dobbiamo anche tenere a mente la natura binaria dello sviluppo dei farmaci. Per tutti quei farmaci che ottengono l'approvazione delle autorità, ve ne sono altrettanti che non vanno oltre gli studi clinici, ed è questa la causa della volatilità.


In che modo le vostre esperienze del 2018 hanno modificato il vostro approccio o le vostre prospettive per il 2019?

A nostro avviso, l'esserci mantenuti disciplinati in fatto di valutazioni nel 2018 è stato fondamentale per gestire la volatilità al ribasso. Nel corso dell'estate, abbiamo assistito a uno spiccato entusiasmo degli investitori nei confronti delle start-up biotecnologiche, anche se, a nostro avviso, i fondamentali non sempre hanno corroborato le valutazioni elevate. A ottobre, con la contrazione del mercato azionario generale, molti di questi titoli sono stati fra i più deboli. Pertanto, reiteriamo il nostro impegno teso all'adozione un approccio equilibrato, che passa per l'investimento nei principali sottosettori, gradi di capitalizzazione del mercato e aree geografiche del settore sanitario.

Tutto sommato, nel complesso, il nostro entusiasmo per il settore non è mai stato così marcato. Oltre alle aziende a cui va il merito delle scoperte in campo medico, a livello mondiale, le autorità di regolamentazione hanno dato prova di essere votate a portare rapidamente sul mercato quei trattamenti che rispondono a esigenze mediche importanti, e non ancora soddisfatte, dei pazienti. A fronte del progressivo lancio di nuovi farmaci e dispositivi medici, e considerando che i principali brevetti del settore hanno oramai raggiunto la scadenza, siamo convinti che ciò rappresenti un punto di forza per molte aree del settore.



Quali sono i temi che possono potenzialmente cambiare il corso dei mercati nel 2019? Scarica la nostra infografica per saperne di più



Glossario

Terapia genica: consiste nell'inserzione di materiale genetico privo di anomalie in cellule che presentano un difetto genetico. Il "DNA normale" sostituisce o altera il funzionamento della cellula bersaglio responsabile della patologia.

Riparazione della valvola mitralica: intervento cardiochirurgico utilizzato per trattare o sostituire la valvola mitralica che presenta un restringimento o altra condizione patologica.

Stent: uno strumento a maglie in grado di prevenire il blocco delle arterie. Viene inserito in un'arteria malata e rilascia un farmaco per prevenire la proliferazione cellulare e dunque una possibile occlusione.




Queste sono le opinioni dell'autore al momento della pubblicazione e possono differire da quelle di altri soggetti/team di Janus Henderson Investors. Eventuali titoli, fondi, settori e indici citati nel presente articolo non costituiscono né fanno parte di alcuna offerta o invito all'acquisto o alla vendita.

I rendimenti passati non sono indicativi di rendimenti futuri. Tutti i dati dei rendimenti includono sia il reddito che le plusvalenze o le eventuali perdite ma sono al lordo dei costi delle commissioni dovuti al momento dell'emissione.

Le informazioni contenute in questo articolo non devono essere intese come una guida all'investimento.

Ai soli fini promozionali.


Informazioni importanti

Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni sui fondi citati in  questo articolo.

Janus Henderson Global Life Sciences Fund

Destinato al solo utilizzo da parte di investitori istituzionali/specializzati/accreditati e distributori qualificati.

Tutti i contenuti del presente documento hanno il solo scopo informativo o di utilizzo generale e non riguardano nello specifico i requisiti di singoli clienti. Le informazioni nel presente documento costituiscono dei riferimenti e non vanno considerati un'offerta, una sollecitazione, una raccomandazione o una consulenza all'investimento né devono rappresentare una base per intraprendere (o revocare) eventuali decisioni.

Janus Henderson Capital Funds Plc è un OICVM costituito ai sensi della legge irlandese con passività separate fra i comparti. Si ricorda agli investitori che le rispettive decisioni d'investimento vanno intraprese solo in virtù del Prospetto più recente che contiene informazioni su commissioni, spese e rischi ed è disponibile presso tutti i distributori e gli agenti per i pagamenti e va letto con attenzione. Il fondo può non essere adatto a tutti gli investitori e non è disponibile per tutti gli investitori in tutte le giurisdizioni. Non è disponibile per i soggetti statunitensi.I rendimenti passati non sono indicativi dei risultati futuri.​ Il tasso di rendimento può variare e il valore del capitale investito è soggetto a oscillazioni a causa dell'andamento del mercato e dei tassi di cambio.In caso di rimborso, il valore delle azioni può essere maggiore o minore del rispettivo costo iniziale.

Janus Henderson Group plc e le sue controllate declinano qualsiasi responsabilità per una distribuzione illecita della totalità o di parte del presente documento a terze parti o per informazioni ricostruite a partire dal presente documento e non assicurano che i contenuti quivi forniti siano accurati, completi o puntuali né forniscono garanzie in merito ai risultati ottenuti dal loro utilizzo. Come per tutti gli investimenti, sussistono dei rischi intrinseci che ogni soggetto dovrebbe considerare.

La distribuzione del presente documento o delle informazioni in esso contenute può essere limitata ai sensi di legge e il relativo utilizzo potrebbe essere vietato in alcune giurisdizioni o in circostanze che lo rendano illecito.

Emesso in Europa da Janus Capital International Limited (“JCIL”), autorizzata e regolamentata dalla U.K. Financial Conduct Authority. Janus Capital International Limited (“JCIL”) è un'entità registrata e operante in conformità con le leggi del Regno Unito e Janus Capital Funds plc. è registrata ai sensi della legislazione irlandese.

L'estratto del prospetto informativo (edizione per la Svizzera), lo statuto, l'estratto della relazione annuale e semestrale, in lingua tedesca, sono disponibili gratuitamente presso il rappresentante in Svizzera: First Independent Fund Services Ltd (“FIFS”), Klausstrasse 33, CH-8008 Zurigo, Svizzera, tel.: +41 44 206 16 40, fax: +41 44 206 16 41, sito web: http://www.fifs.ch. L'agente per i pagamenti in Svizzera è Banque Cantonale de Genève, 17, quai de l’Ile, CH-1204 Ginevra. L'ultimo prezzo azionario è reperibile sul sito www.fundinfo.com. Destinato al solo utilizzo da parte di investitori qualificati e clienti istituzionali e wholesale. Al di fuori della Svizzera il presente documento è destinato al solo uso professionale. Non destinato alla distribuzione al pubblico.

Questa presentazione è strettamente confidenziale e riservata e non può essere riprodotta o utilizzata a scopi diversi dalla valutazione di un potenziale investimento nei prodotti di Janus Capital International Limited o per l'acquisto dei suoi servizi da parte del destinatario della presentazione stessa né può essere fornita a soggetti o entità diverse dal rispettivo destinatario.

Le conversazioni telefoniche possono essere registrate per la nostra reciproca protezione, per migliorare il servizio clienti e per scopi di conservazione dei registri normativi.

Janus Capital Management LLC opera come consulente degli investimenti. Janus, Intech e Perkins sono marchi registrati di Janus International Holding LLC. © Janus International Holding LLC. Per maggiori informazioni o per reperire i recapiti di un rappresentante Janus nel proprio paese, visitare il sito www.janushenderson.com.

Rischi specifici

  • Il Fondo cerca di ridurre il rischio investendo in un'ampia gamma di società e sottosettori afferenti alle Life Sciences. Tuttavia, il Fondo potrebbe avere un grado di diversificazione inferiore rispetto ad altri prodotti d'investimento e subire perdite proporzionalmente maggiori laddove un investimento specifico dovesse andare incontro a una svalutazione.
  • Il Fondo potrebbe essere denominato in una valuta diversa da quella della classe di azioni in cui avete investito. Il valore delle vostre azioni potrebbe aumentare o diminuire a seguito di oscillazioni valutarie.
  • Il Fondo può detenere partecipazioni denominate in valute diverse dalla valuta base del Fondo. Le oscillazioni valutarie possono esporre il Fondo a perdite che non dipendono dai rendimenti dell'investimento.
  • ​Il Fondo utilizza strumenti finanziari derivati (FDI) passibili di moltiplicare utili e perdite in misura significativamente superiore rispetto al costo originario del FDI e, pertanto, di aumentare considerevolmente il rischio. Puntiamo a ridurre questo rischio avvalendoci di un solido processo di gestione dei rischi che cercherà di limitare la perdita potenziale massima. L'uso di questi strumenti si ripercuote anche su altri fattori di rischio, soprattutto il rischio di controparte, che consiste nel rischio che l'altra contraente non adempia ai propri obblighi contrattuali.
  • ​Il Fondo investe prevalentemente in società attive nel settore delle "life sciences". I cambiamenti delle disposizioni governative o delle sovvenzioni, oppure i cambiamenti tecnologici, possono ripercuotersi sul valore degli investimenti del Fondo.
  • Il valore degli investimenti presenti nel Fondo e l'utile che ne deriva possono aumentare o diminuire. Il Fondo potrebbe non raggiungere i suoi obiettivi d'investimento.
  • Le società più piccole o di più recente formazione sono soggette a un maggiore potenziale di rischio e di remunerazione. Le partecipazioni possono essere volatili o difficili da acquistare o vendere.

Rating del rischio

Azione

Messaggio importante