Per investitori privati in Italia

Horizon Asia-Pacific Property Income Fund

Fondo a gestione attiva focalizzato sulle migliori idee dei gestori riguardo alle società immobiliari quotate in borsa e ai REIT della regione Asia-Pacifico e intenzionato a ottenere un apprezzamento del capitale a lungo termine

ISIN
LU0572942307

NAV
EUR 17.61
Dati aggiornati al 22/09/2021

Variazione a 1 giorno
EUR -0.04 (-0.23%)
Dati aggiornati al 22/09/2021

Rating Morningstar

I rating Morningstar si basano sulla classe di azioni rappresentativa di questo fondo e recano la data della fine dell'ultimo mese in base alla disponibilità di Morningstar.

Panoramica

Obiettivo di investimento

Il Fondo si prefigge di fornire un livello sostenibile di reddito, con un rendimento da dividendi superiore a quello dell’indice FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus, più il potenziale di crescita del capitale nel lungo termine (5 anni o più).

di più

Il Fondo investe almeno il 75% del patrimonio in un portafoglio di azioni (titoli azionari) e titoli correlati ad azioni di fondi d’investimento immobiliari (REIT) e società che investono in immobili, dell'area Asia-Pacifico. La quota principale di reddito dei titoli deriverà dalla proprietà, dallo sviluppo e dalla gestione di immobili che, secondo il Gestore degli investimenti, presentano prospettive di dividendi superiori alla media o riflettono tali prospettive.
Il Fondo può inoltre investire in altre attività, tra cui titoli di Stato di tipo investment grade, liquidità e strumenti del mercato monetario.
Il gestore degli investimenti può usare derivati (strumenti finanziari complessi) per ridurre il rischio o gestire il Fondo in modo più efficiente.
Il Fondo è gestito attivamente con riferimento all’Indice FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus, il quale rappresenta largamente i titoli in cui può investire, dato che esso costituisce la base del reddito target del Comparto e il livello al di sopra del quale possono essere addebitate le commissioni legate al rendimento (ove applicabile). Il gestore degli investimenti vanta la discrezionalità di scegliere gli investimenti del Fondo avvalendosi di ponderazioni diverse da quelle dell’indice ovvero assenti nell’indice, ma il Fondo può a volte detenere investimenti simili a quelli dell’indice.

Less

Il valore di un investimento e il reddito che ne deriva potrebbero aumentare o diminuire a seguito delle oscillazioni valutarie e di mercato e gli investitori potrebbero non recuperare l'importo originale.
I potenziali investitori sono tenuti a leggere il prospetto informativo e, ove rilevante, il documento contenente informazioni chiave prima di sottoscrivere l'investimento.
Il presente sito internet ha scopo promozionale e non va considerato come un suggerimento di investimento.

Informazioni sul fondo

  • Un universo ampiamente investibile e un approccio selettivo consentono al team di individuare titoli con un rendimento da dividendi e caratteristiche di crescita interessanti
  • Gestito da un team di specialisti con sede a Singapore, sostenuti dai più ampi team di esperti di azioni immobiliari globali del Regno Unito e degli USA
  • Si propone come una soluzione liquida per creare un portafoglio diversificato di titoli immobiliari e beneficiare dei potenti temi secolari che influenzano la asset class
I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

IL TEAM DI GESTIONE

Tim Gibson

Co-Head of Global Property Equities | Portfolio Manager

Nell’industria dal 2001. In Janus Henderson dal 2011.

Xin Yan Low

Associate Portfolio Manager

Nell’industria dal 2007. In Janus Henderson dal 2014.

Performance

I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Tutti i dati relativi alle performance includono sia i redditi che le plusvalenze o le minusvalenze e riflettono la detrazione di eventuali spese correnti o di altre spese del fondo.
Performance discreta (%)
Dati aggiornati al 30/06/2021
A2 EUR (Net) FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR
 
Fine trimestre
Dati aggiornati al 30/06/2021
Jun-2020 - Jun-2021 Jun-2019 - Jun-2020 giugno-2018 - giugno-2019 giugno-2017 - giugno-2018 giugno-2016 - giugno-2017
A2 EUR (Net) 16.49 -9.11 15.05 5.23 -0.28
FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR 18.90 -18.10 16.36 5.26 2.65
Performance cumulativa e annualizzata (%)
Dati aggiornati al 31/08/2021
A2 EUR (Net) FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR
 
  Cumulativa Annualizzata
1MO YTD 1YR 3YR 5YR 10YR DAL LANCIO
A2 EUR (Net) 1.16 12.99 14.69 7.45 4.25 7.52 3.95
FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR 0.02 13.16 20.06 4.28 3.34 8.13 4.56
RENDIMENTI ANNO SOLARE (%)
A2 EUR (Net) FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR
2016 2017 2018 2019 2020
A2 EUR (Net) 4.03 1.73 -0.61 23.26 -9.88
FTSE EPRA Nareit Developed Asia Dividend Plus NR 9.72 1.66 4.03 19.08 -16.65
INFORMAZIONI SULLE COMMISSIONI
Commissioni di ingresso 5.00%
Commissioni annuali 1.20%
Spese correnti
(Dati aggiornati al 31/12/2020)
1.94%
Performance Fee 10% of the 'Relevant Amount'

Portafoglio

Prime partecipazioni (As of 31/08/2021)
% del Fondo
Japan Metropolitan Fund Invest 5.54
New World Development 5.31
Swire Properties 4.73
Nomura Real Estate Master Fund 4.67
Industrial & Infrastructure Fund Investment 4.63
Japan Hotel REIT Investment 4.34
Vicinity Centres 4.14
Kerry Properties 3.97
Nomura Real Estate 3.94
Sino Land 3.70

Documenti

Documento Visualizza
  • ​Il valore di un investimento e l’utile che ne deriva possono aumentare o diminuire. Di conseguenza, potrebbe non essere possibile recuperare il capitale investito in origine.
  • La performance ottenuta in passato non è indicativa dei rendimenti future.
  • I dati forniti da terzi sono ritenuti affidabili, ma la completezza e la precisione non sono garantiti.
  • Le azioni possono perdere valore rapidamente e normalmente implicano rischi più elevati rispetto alle obbligazioni o agli strumenti del mercato monetario. Di conseguenza il valore del proprio investimento potrebbe diminuire.
  • Un Fondo che presenta un’esposizione elevata a un determinato paese o regione geografica comporta un livello maggiore di rischio rispetto a un Fondo più diversificato.
  • Il Fondo si concentra su determinati settori o temi d’investimento e potrebbe risentire pesantemente di fattori quali eventuali variazioni ai regolamenti governativi, una maggiore competizione nei prezzi, progressi tecnologici ed altri eventi negativi.
  • Questo Fondo può avere un portafoglio particolarmente concentrato rispetto al suo universo d’investimento o altri fondi del settore. Un evento sfavorevole riguardante anche un numero ridotto di partecipazioni potrebbe creare una notevole volatilità o perdite per il Fondo.
  • Il Fondo investe in fondi d’investimento immobiliari (REIT) e altre società o fondi impegnati nell’investimento immobiliare, che comportano rischi maggiori di quelli associati all’investimento immobiliare diretto. In particolare, i REIT possono essere soggetti a normative meno rigide di quelle del Fondo stesso e possono registrare una maggiore volatilità delle rispettive attività sottostanti.
  • Il Fondo potrebbe usare derivati al fine di ridurre il rischio o gestire il portafoglio in modo più efficiente. Ciò, tuttavia, comporta rischi aggiuntivi, in particolare il rischio che la controparte del derivato non adempia ai suoi obblighi contrattuali.
  • Qualora il Fondo detenga attività in valute diverse da quella di base del Fondo o l'investitore detenga azioni in un'altra valuta (a meno che non siano "coperte"), il valore dell'investimento potrebbe subire le oscillazioni del tasso di cambio.
  • I titoli del Fondo potrebbero diventare difficili da valutare o da vendere al prezzo e con le tempistiche desiderati, specie in condizioni di mercato estreme con il prezzo delle attività in calo, aumentando il rischio di perdite sull'investimento.
  • Il Fondo può sostenere un livello di costi di operazione più elevato per effetto dell’investimento su mercati caratterizzati da una minore attività di contrattazione o meno sviluppati rispetto a un fondo che investa su mercati più attivi/sviluppati.
  • Le spese correnti possono essere prelevate, in tutto o in parte, dal capitale, il che potrebbe erodere il capitale o ridurne il potenziale di crescita.
  • Il Fondo potrebbe perdere denaro se una controparte con la quale il Fondo effettua scambi non fosse più intenzionata ad adempiere ai propri obblighi, o a causa di un errore o di un ritardo nei processi operativi o di una negligenza di un fornitore terzo.
  • Le informazioni sulla conformità con le informative UE in materia di sostenibilità si trovano qui.
  • I fondi, nell’ambito delle operazioni di compravendita degli investimenti sottostanti, sostengono dei costi, altrimenti noti come costi delle operazioni di portafoglio, che comprendono oneri quali le commissioni di intermediazione e l’imposta di bollo.
  • Per informazioni dettagliate sul prodotto, nonché sui rischi associati all’investimento, si rimanda al relativo Prospetto o alla Relazione Annuale.
  • Prima di stipulare un contratto di investimento che soddisfi le vostre aspettative e i rischi connessi, si prega di contattare un consulente finanziario.
  • Sintesi dei diritti degli investitori