Settore sanitario

Investire in risultati migliori

Comunicazione di marketing

Grazie alla rapidità delle scoperte mediche rese possibili dal sequenziamento genetico e da altre tecnologie avanzate, il settore sanitario sta entrando in un'età d'oro dell'innovazione.

Allo stesso tempo la domanda di cure mediche aumenta, in un contesto di invecchiamento della popolazione e in cui esistono diverse esigenze mediche non ancora soddisfatte. Queste dinamiche stanno creando notevoli opportunità di crescita, con risultati potenzialmente positivi sia per i pazienti che per gli investitori.

Capsules Molecules

L'opportunità per gli investitori:

Nuove opportunità di crescita

I farmaci che agiscono su caratteristiche biologiche specifiche hanno il potenziale di migliorare drasticamente gli esisti sui pazienti, ridurre i costi e aumentare le probabilità di ricevere l'approvazione delle autorità. Negli ultimi due decenni, il numero di nuovi farmaci approvati dalla FDA considerando periodi di 5 anni è raddoppiato e nel 2021 le vendite di farmaci blockbuster hanno superato i 374,8 miliardi di euro, una cifra 70 volte superiore rispetto a quanto registrato nel 2000.1

Nuove opportunità di crescita

Opportunità di digitalizzazione

La tecnologia sta trasformando praticamente tutti gli aspetti della sanità, dalla ricerca sui farmaci e le pratiche chirurgiche al monitoraggio dei pazienti in tempo reale. Tuttavia, siamo ancora nelle fasi iniziali di questa trasformazione digitale: si stima, ad esempio, che il mercato globale della chirurgia robotica minimamente invasiva raggiungerà i 21,9 miliardi di dollari entro il 2030, rispetto agli 8,1 del 2020.2

Spazio per la digitalizzazione

Trend demografici favorevoli

L'invecchiamento della popolazione sta portando a un aumento della spesa sanitaria come percentuale del PIL, soprattutto nelle grandi economie sviluppate. Negli Stati Uniti, gli over 65 spendono per l'assistenza sanitaria quasi il triplo rispetto agli adulti più giovani, e entro la fine del decennio 10.000 persone al giorno compiranno 65 anni nel Paese.3 Tra il 2015 e il 2050, la proporzione mondiale della popolazione over 60 praticamente raddoppierà, passando dal 12% al 22%.4

Fattori demografici favorevoli

Crescita degli investimenti

Gli investimenti pubblici e privati nell'innovazione sanitaria sono sempre più urgenti. Nell'ultimo decennio, gli investimenti di venture capital nelle aziende biotecnologiche e sanitarie europee sono più che triplicati, mentre negli USA hanno registrato un aumento pari a 7 volte.5

Crescita degli investimenti

Caratteristiche difensive

Oltre a offrire opportunità di crescita, in generale il settore sanitario ha anche resistito meglio alle flessioni rispetto al mercato azionario più ampio. A fronte di un calo del 15% o superiore dell'indice MSCI WorldSM dal 2000, l'indice MSCI World Health CareSM ha registrato in media il 47% delle perdite.6

Caratteristiche difensive

Le opportunità per gli investitori:

Nuove opportunità di crescita

I farmaci che agiscono su caratteristiche biologiche specifiche hanno il potenziale di migliorare drasticamente gli esisti sui pazienti, ridurre i costi e aumentare le probabilità di ricevere l'approvazione delle autorità. Negli ultimi due decenni, il numero di nuovi farmaci approvati dalla FDA considerando periodi di 5 anni è raddoppiato e nel 2021 le vendite di farmaci blockbuster hanno superato i 374,8 miliardi di euro, una cifra 70 volte superiore rispetto a quanto registrato nel 2000.1

Spazio per la digitalizzazione

La tecnologia sta trasformando praticamente tutti gli aspetti della sanità, dalla ricerca sui farmaci e le pratiche chirurgiche al monitoraggio dei pazienti in tempo reale. Tuttavia, siamo ancora nelle fasi iniziali di questa trasformazione digitale: si stima, ad esempio, che il mercato globale della chirurgia robotica minimamente invasiva raggiungerà i 23,4 miliardi di dollari entro il 2030, rispetto agli 8,6 del 2020.2

Trend demografici favorevoli

L'invecchiamento della popolazione sta portando a un aumento della spesa sanitaria come percentuale del PIL, soprattutto nelle grandi economie sviluppate. Negli Stati Uniti, gli over 65 spendono per l'assistenza sanitaria quasi il triplo rispetto agli adulti più giovani, e entro la fine del decennio 10.000 persone al giorno compiranno 65 anni nel Paese.3 Tra il 2015 e il 2050, la proporzione mondiale della popolazione over 60 praticamente raddoppierà, passando dal 12% al 22%.4

Crescita degli investimenti

Gli investimenti pubblici e privati nell'innovazione sanitaria sono sempre più urgenti. Nell'ultimo decennio, gli investimenti di venture capital nelle aziende biotecnologiche e sanitarie europee sono più che triplicati, mentre negli USA hanno registrato un aumento pari a 7 volte.5

Caratteristiche difensive

Oltre a offrire opportunità di crescita, in generale il settore sanitario ha anche resistito meglio alle flessioni rispetto al mercato azionario più ampio. A fronte di un calo del 15% o superiore dell'indice MSCI WorldSM dal 2000, l'indice MSCI World Health CareSM ha registrato in media il 47% delle perdite.6

Un approccio differenziato agli investimenti nel settore sanitario

Il team Healthcare di Janus Henderson mira a investire in società di tutto il mondo che rispondono a importanti esigenze mediche non soddisfatte e forniscono soluzioni sanitarie efficienti e convenienti. Il settore sanitario, con la sua rapida crescita e l'elevata complessità, offre opportunità di ricerca differenziata. La comprensione della scienza e del business alla base delle nuove terapie e un processo di investimento disciplinato sono i pilastri del nostro approccio.

I nostri fondi sono progettati per:

Individuare le migliori opportunità scientifiche e commerciali del settore sanitario

Concentrarsi sulle imprese biotecnologiche a bassa e media capitalizzazione, con l'obiettivo di massimizzare il potenziale di crescita del settore

Ridurre il rischio di ribasso attraverso un quadro di riferimento proprietario "value at risk"

Come posso integrare il settore sanitario nel mio portafoglio?

Gli investitori che hanno aggiunto il settore sanitario al loro portafoglio azionario globale hanno ottenuto rendimenti corretti per il rischio più elevati, come si può vedere utilizzando lo strumento analitico proprietario di Janus Henderson, Edge, che confronta il rischio e il rendimento di due portafogli nel tempo.
Sabrina Denis, Senior Portfolio Strategist
Gli investitori che hanno aggiunto il settore sanitario al loro portafoglio azionario globale hanno ottenuto rendimenti corretti per il rischio più elevati, come si può vedere utilizzando lo strumento analitico proprietario di Janus Henderson, Edge, che confronta il rischio e il rendimento di due portafogli nel tempo.
Sabrina Denis, Senior Portfolio Strategist

Perché investire nel settore sanitario con Janus Henderson?

  • Oltre 100 anni di esperienza
    Un team dedicato di 9 persone, che insieme vantano oltre 90 anni di esperienza in investimenti nel settore sanitario.
  • Esperti del settore
    Il nostro team include tre dottori di ricerca e un medico chirurgo.
  • Un solido track record
    Nel lungo termine, una consolidata capacità di colmare il divario tra i titoli migliori e peggiori del settori sanitario – storicamente il più ampio di tutti i settori - rimanendo concentrati sul rapporto rischio/rendimento.
  • Approccio di lungo termine
    La qualità del team di investimento, la ricerca approfondita e l'approccio disciplinato di lungo termine ci permettono di distinguerci nel perseguimento di rendimenti superiori corretti per il rischio nel settore sanitario.

Le performance passate non predicono i rendimenti futuri. Il valore di un investimento e il reddito che ne deriva possono aumentare o diminuire e potrebbe non essere possibile recuperare l'importo originariamente investito.

In riferimento al regolamento sull'informativa di sostenibilità dei servizi finanziari, il fondo è classificato ai sensi dell’Articolo 8 e promuove, tra l’altro, caratteristiche ambientali e sociali e investe in società con buone pratiche di governance.

Approfondire gli aspetti scientifici e commerciali delle biotecnologie

Il fondo Janus Henderson Horizon Biotechnology Fund cerca di capitalizzare la rapida crescita e l'innovazione delle biotecnologie, concentrandosi sulle aziende che il team ritiene possano "cambiare la prassi della medicina".

Il team di gestione

Portfolio Manager

Andy Acker

Andy Acker, CFA
Portfolio Manager,
Global Life Sciences Strategy
(27 anni di esperienza)

  • Dirige il team Health Care Sector Research dell'azienda
  • Ha iniziato a lavorare in Janus nel 1999 come analista di ricerca dedicato ad aziende biotecnologiche e farmaceutiche
  • Ha conseguito un Bachelor of Science in scienze biochimiche all’Università di Harvard, laureandosi con lode e ottenendo il titolo della Phi Beta Kappa Society
  • MBA conseguito presso la Harvard Business School
Dan Lyons

Daniel Lyons, PhD, CFA
Portfolio Manager,
Global Life Sciences Strategy
(23 anni di esperienza)

  • In Janus Henderson dal 2000
  • Specializzato nei comparti biotech e dei dispositivi medici
  • Dottorato di ricerca in immunologia a Stanford e ricerca post dottorato con un premio Nobel
  • Laurea in biochimica e chimica presso la Rice University, conseguita
Agustin Mohedas

Agustin Mohedas, PhD
Portfolio Manager,
Biotechnology Strategy
(10 years of experience)

  • Joined Janus Henderson in 2019
  • Bachelor of science degree in biomedical engineering from Texas A&M University, graduating summa cum laude.
  • PhD in medical engineering and medical physics from the Harvard-MIT Program in Health Sciences and Technology.
  • La sua ricerca di dottorato si è concentrata sullo sviluppo di un farmaco contro una rara malattia genetica che è stato oggetto di diversi brevetti e pubblicazioni.
Andy Acker

Andy Acker, CFA
Portfolio Manager, Global Life Sciences Strategy
(27 anni di esperienza)

  • Dirige il team Health Care Sector Research dell'azienda
  • Ha iniziato a lavorare in Janus nel 1999 come analista di ricerca dedicato ad aziende biotecnologiche e farmaceutiche
  • Ha conseguito un Bachelor of Science in scienze biochimiche all’Università di Harvard, laureandosi con lode e ottenendo il titolo della Phi Beta Kappa Society
  • MBA conseguito presso la Harvard Business School
Dan Lyons

Daniel Lyons, PhD, CFA
Portfolio Manager, Global Life Sciences Strategy
(23 anni di esperienza)

  • In Janus Henderson dal 2000
  • Specializzato nei comparti biotech e dei dispositivi medici
  • Dottorato di ricerca in immunologia a Stanford e ricerca post dottorato con un premio Nobel
  • Laurea in biochimica e chimica presso la Rice University, conseguita
Agustin Mohedas

Agustin Mohedas, PhD
Portfolio Manager, Biotechnology Strategy
(23 anni di esperienza)

  • Joined Janus Henderson in 2019
  • Bachelor of science degree in biomedical engineering from Texas A&M University, graduating summa cum laude.
  • PhD in medical engineering and medical physics from the Harvard-MIT Program in Health Sciences and Technology.
  • La sua ricerca di dottorato si è concentrata sullo sviluppo di un farmaco contro una rara malattia genetica che è stato oggetto di diversi brevetti e pubblicazioni.

Il Team

Vish Sridharan, MD
Biotecnologie | 3 anni di esperienza
Luyi Guo, PhD, CFA
Farmaceutica | 9 anni di esperienza
Tim McCarty, CFA
Tecnologie mediche | 11 anni di esperienza
Adam Poussard, CFA
Tecnologie mediche | 17 anni di esperienza
Lauren Petite
Tecnologie mediche | 5 anni di esperienza
Vicki Cohen
Analista associato | 3 anni di esperienza

Fonte: Janus Henderson Investors: Janus Henderson Investors, al 31 dicembre 2022.
Nota: gli anni di esperienza si riferiscono all'esperienza nel settore finanziario. Per le biografie complete si rimanda alle pagine delle biografie individuali.

Risorse

Capsules Molecules

Investimento tematico

Accedere al cambiamento trasformativo grazie agli investimenti tematici. Gli investimenti tematici consentono agli investitori di beneficiare dei forti megatrend che stanno sconvolgendo e plasmando il futuro, creando il potenziale per rendimenti più solidi e costanti.

Note

1 Food and Drug Administration (FDA), Janus Henderson, ISI Research. Dati al 31 dicembre 2021. Farmaci blockbuster = > vendite pari a 900 milioni di euro.
2 BioSpace, "Minimally Invasive Surgery Market Size to Reach $23.4 billion by 2030", 2 maggio 2022
3 U.S. Census Bureau and Centers for Medicare & Medicaid Services. Dati di spesa basati sui dati del 2014.
4 Organizzazione Mondiale della Sanità, “Ageing and health,” 1 ottobre 2022.
5 Invest Europe, Q4 2021 PitchBook-NVCA Venture Monitor. Dati al 31 December 2021.
6 Janus Henderson Investors, FactSet. Dati al 31 dicembre 2022.

Informazioni importanti

Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni sui fondi.