Tom Ross, CFA

Portfolio Manager
Tom Ross, CFA | Janus Henderson Investors

Tom Ross is a Corporate Credit Portfolio Manager at Janus Henderson Investors, a position he has held since 2006. He is responsible for co-managing the Global High Yield, European High Yield, and European Investment Grade strategies. Prior to portfolio management, he specialised in credit trading on Henderson’s centralised dealing desk. He joined Henderson in 2002.

Tom graduated with a BSc degree (Hons) in biology from Nottingham University. He holds the Chartered Financial Analyst designation and has 18 years of financial industry experience.

Articoli scritti

Condizioni del mercato high yield

Condizioni del mercato high yield

Tom Ross, corporate credit manager, spiega le condizioni del mercato high yield, incluse le prospettive di default, l’importanza degli stimoli fiscali e monetari e la capacità del mercato high yield di tollerare l’inflazione.

Avoiding a retest

Avoiding a retest

In this video Tom Ross, corporate credit portfolio manager at Janus Henderson Investors explains why he believes the credit spread wides of March for high yield bonds are unlikely to be retested.

Evitare un nuovo picco

Evitare un nuovo picco

In questo video Tom Ross, Gestore di portafogli di obbligazioni societarie presso Janus Henderson Investors, spiega perché a suo avviso è improbabile che gli spread delle obbligazioni high yield tornino sui livelli elevati raggiunti a marzo.

I vantaggi delle obbligazioni high yield

I vantaggi delle obbligazioni high yield

Mediante una combinazione di otto grafici e tabelle, i gestori di portafogli di obbligazioni societarie Seth Meyer e Tom Ross spiegano alcuni dei potenziali rischi e opportunità nel segmento dei titoli high yield.

Nato durante una crisi

Nato durante una crisi

Il gestori del Fondo Janus Henderson Horizon Euro Corporate Bond Fund riflettono sulla crisi del COVID-19 e le evenutali similitudini che possono esserci tra questo e la Crisi Finanziaria Globale, oltre alle sue conseguenze per il mercato delle obbligazioni societarie investment grade europee.

Same but different: high yield investing amid the crisis

Same but different: high yield investing amid the crisis

Speaking directly from home, Tom Ross, Credit Portfolio Manager, explains how in an unprecedented crisis they are remaining true to their process within high yield investing but recognise that some things need to be done differently.

Uguali ma diversi: l’investimento high yield nel mezzo della crisi

Uguali ma diversi: l’investimento high yield nel mezzo della crisi

Tom Ross, credit portfolio manager, ci spiega come il team Corporate Credit, nel mezzo di una crisi senza precedenti, rimane fedele al proprio processo d’investimento high yield, riconoscendo contemporaneamente che alcune cose

High yield bonds: dealing with volatile markets

High yield bonds: dealing with volatile markets

Tom Ross, credit portfolio manager, comments on the crisis gripping markets and how the Corporate Credit team is responding in terms of positioning within the Global High Yield and Euro High Yield strategies.

Le obbligazioni ad alto rendimento in un contesto di mercato volatile

Le obbligazioni ad alto rendimento in un contesto di mercato volatile

Tom Ross, Credit Portfolio Manager, commenta la crisi che tiene sotto scacco i mercati e il modo in cui il team Corporate Credit adegua il posizionamento delle strategie Global High Yield e Euro High Yield.

Recenti “fallen angels” — incombe la minaccia di futuri downgrade di titoli BBB?
Vista rapida Credito

Recenti “fallen angels” — incombe la minaccia di futuri downgrade di titoli BBB?

Tom Ross, gestore di portafoglio nel credito societario, esprime la sua visione su questi downgrade e spiega come l’attuale quadro non sia così cupo come lo dipingono i media.

High yield: ricerca nell’area di confine

High yield: ricerca nell’area di confine

In questo video, Tom Ross, gestore di portafogli obbligazionari societari, tratta del mercato high yield mondiale, esplorando le prospettive a breve termine, il potenziale aumento dei default e le aree in cui si intravedono le migliori opportunità.