Per investitori professionali in Italia

Prospettive globali

Global Dividend Index

Il JHGDI è uno studio a lungo termine sull'andamento dei dividendi globali.

Janus Henderson Corporate Debt Index

L’indice Corporate Debt è la prima edizione di uno studio a lungo termine sulle tendenze dell’indebitamento delle società in tutto il mondo, sulle opportunità di investimento e sui rischi che comporta.

Prospettive Reddito Fisso

L'analisi trimestrale dei nostri team obbligazionari per aiutare i clienti ad affrontare i mercati e le opportunità future.

Prospettive azionarie

Le analisi dei nostri team azionari per aiutare i clienti ad affrontare i mercati e le opportunità future.

APPROFONDIMENTI

Iscriviti per ricevere gli approfondimenti più interessanti direttamente nella tua casella di posta

La “terza via” per sostenere la gig economy

La “terza via” per sostenere la gig economy

Alison Porter, Graeme Clark e Richard Clode del team Global Technology Leaders esaminano l’ampio impatto della gig economy e l’importanza dell’engagement in ambito ESG nel caso di investimenti in tecnologie rivoluzionarie.

COVID-19: analisi dei diversi approcci al tema della salute mentale

COVID-19: analisi dei diversi approcci al tema della salute mentale

Charlotte Nisbet, analista del team governance e investimento responsabile e membro del Janus Henderson Mental Health Group, tratta l’importanza della salute e del benessere mentale dal punto di vista degli investitori e dei datori di lavoro.

Default: un ostacolo insormontabile?

Default: un ostacolo insormontabile?

Seth Meyer, Gestore di portafogli di obbligazioni societarie, ed Esther Watt, Gestore di portafogli dei clienti, analizzano le prospettive di default delle obbligazioni high yield e i rischi e le opportunità a esse correlati.

Reddito fisso strategico: la prevedibile giapponesizzazione delle società statunitensi

Reddito fisso strategico: la prevedibile giapponesizzazione delle società statunitensi

Jenna Barnard, Co-direttrice del reddito fisso strategico, parla di come la soppressione della volatilità dei tassi d’interesse a opera delle principali banche centrali abbia dato il via al fenomeno della giapponesizzazione degli Stati Uniti.

La nuova politica della Fed, l’inflazione e le conseguenze per le obbligazioni statunitensi

La nuova politica della Fed, l’inflazione e le conseguenze per le obbligazioni statunitensi

Greg Wilensky, Responsabile del reddito fisso statunitense, e Michael Keough, Gestore di portafoglio, discutono le loro previsioni sull’inflazione negli Stati Uniti dopo il cambio di rotta della Federal Reserve e le conseguenze sui mercati obbligazionari USA.

Lettera alla Fed da un amico preoccupato

Lettera alla Fed da un amico preoccupato

Nick Maroutsos, Responsabile delle obbligazioni globali, esprime la sua preoccupazione che la politica monetaria incentrata sui mercati finanziari faccia ben poco per stimolare la crescita necessaria affinché l’economia si riprenda dalla recente debolezza.

Investire nei modelli di business: opportunità in piena crisi

Investire nei modelli di business: opportunità in piena crisi

Nick Schommer, Gestore di portafogli azionari statunitensi, parla dell’importanza di modelli di business durevoli e che godono di vantaggi competitivi in un contesto economico perturbato.

Una previsione inflazionistica “monetarista”
Prospettive globali

Una previsione inflazionistica “monetarista”

In base alla teoria monetarista, l’incremento dell’offerta monetaria nel 2020 si tradurrà in un rimbalzo della crescita di PIL e inflazione nel biennio 2021-22, quando la velocità di circolazione si normalizzerà dopo il crollo indesiderato causato dalle restrizioni governative sull’attività economica.

Non chiamatela recessione
Prospettive globali

Non chiamatela recessione

In base ai dati mensili la “recessione” è infatti terminata ad aprile, risultando la più breve di sempre (e di gran lunga) e segnando un’eccezione rispetto alla durata tipica fissata dal NBER.

Una prospettiva “monetarista” sugli attuali mercati azionari
Prospettive globali

Una prospettiva “monetarista” sugli attuali mercati azionari

L’ultimo commento trimestrale suggeriva che la risposta politica alla crisi di Covid-19 avrebbe determinato una forte accelerazione della crescita della massa monetaria globale, che a sua volta avrebbe sostenuto una robusta crescita economica a fine 2020 e/o nel 2021.

Trend emergenti e in accelerazione nelle azioni statunitensi

Trend emergenti e in accelerazione nelle azioni statunitensi

Marc Pinto e Jeremiah Buckley parlano dei temi emergenti e in accelerazione nel contesto della crisi causata dal COVID-19 e delle società che dovrebbero beneficiarne.

Investire nel settore sanitario dopo il COVID-19

Investire nel settore sanitario dopo il COVID-19

Secondo Andy Acker, i notevoli sforzi compiuti per combattere il COVID-19 potrebbero avere un impatto positivo a lungo termine sul settore della salute.