Per investitori professionali in Italia

Prospettive globali

Global Dividend Index

Il JHGDI è uno studio a lungo termine sull'andamento dei dividendi globali.

Decarbonizzazione nei mercati emergenti

Questo nuovo indice valuta i progressi compiuti in materia di decarbonizzazione in Messico, America Centrale e Caraibi, e Sud America.

APPROFONDIMENTI

Iscriviti per ricevere gli approfondimenti più interessanti direttamente nella tua casella di posta

Un sostegno monetario per le obbligazioni?
Prospettive globali

Un sostegno monetario per le obbligazioni?

A marzo la crescita dell'aggregato monetario ristretto in termini reali, su base globale, è scesa ulteriormente al di sotto dell'espansione osservata nella produzione industriale. Il divario verosimilmente è destinato ad assottigliarsi con la frenata del CPI e della dinamica di produzione, un trend questo storicamente associato a un calo dei rendimenti dei Treasury, afferma Simon Ward, Economic Adviser.

Le tendenze monetarie del G7 fanno sperare in un alleggerimento dell'inflazione nel 2023-24

Le tendenze monetarie del G7 fanno sperare in un alleggerimento dell'inflazione nel 2023-24

Le recenti tendenze sul fronte monetario, se protratte nel tempo, sono compatibili con un rientro dei tassi di inflazione verso il target della Fed entro il 2024, sostiene Simon Ward, Economic Adviser.

Cinque domande che si pongono gli investitori obbligazionari nel 2022

Cinque domande che si pongono gli investitori obbligazionari nel 2022

I nostri team obbligazionari analizzano i dilemmi legati alle politiche monetarie e spiegano, al di là di tali politiche, quali sono i rischi e le opportunità per gli investitori.

Forze contrastanti

Forze contrastanti

Un esame dei potenziali esiti economici, mentre le banche centrali puntano a mantenere la crescita controllando al contempo l'inflazione.

Il mercato sempre più incerto suggerisce prudenza

Il mercato sempre più incerto suggerisce prudenza

Gli investitori obbligazionari dovrebbero prestare attenzione in quanto l'accelerazione dell'inflazione ha intensificato il rischio di errori politici.

Un po' di tutto grazie I vantaggi di un portafoglio obbligazionario più diversificato

Un po' di tutto grazie I vantaggi di un portafoglio obbligazionario più diversificato

Quali sono le prospettive per la crescita economica e in che modo gli investitori possono far fronte ai rischi?

In che modo i fattori ESG incidono sulle valutazioni nel settore tecnologico?

In che modo i fattori ESG incidono sulle valutazioni nel settore tecnologico?

Risultati principali di uno studio che analizza la relazione tra fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) e le valutazioni delle società tecnologiche.

Riesame dell'azionario growth statunitense in un contesto complicato

Riesame dell'azionario growth statunitense in un contesto complicato

Le prospettive per le azioni growth nel quadro di cambiamento delle dinamiche di mercato.

È possibile un rimbalzo dei titoli biotech?

È possibile un rimbalzo dei titoli biotech?

Da oltre un anno i titoli biotecnologici sono in profondo rosso, malgrado i continui progressi medici, una dissociazione a nostro avviso non destinata a durare.

Lezioni sull'inflazione tratte dagli anni Settanta
Prospettive globali

Lezioni sull'inflazione tratte dagli anni Settanta

Il lassismo della politica a metà degli anni Settanta consentì il radicamento dell'inflazione, ma le banche centrali hanno già architettato una stretta efficace e i trend monetari indicano che i previsti rialzi dei tassi si tradurranno in un inasprimento eccessivo, sostiene Simon Ward, consulente economico.

Stime fantasiose e BCE
Prospettive globali

Stime fantasiose e BCE

La proiezione di crescita del PIL rivista al ribasso dalla BCE per il 2022 sembra ancora estremamente ottimistica, sostiene Simon Ward, Economic Adviser.

Le tendenze monetarie dell'Eurozona suggeriscono un rischio di recessione
Prospettive globali

Le tendenze monetarie dell'Eurozona suggeriscono un rischio di recessione

La crescita della moneta nominale si è normalizzata e la debolezza della crescita reale è preoccupante, secondo Simon Ward, Economic Adviser.